Monopoli e cinema

Il primo giorno dell’anno, ultimo delle vacanze, e’ iniziato durante una partita a Monopoli, che mi ha fatto tornare indietro, con la memoria, ad una trentina di anni fa, quando giocavamo sdraiati per terra partite infinite e ci importava poco di quel che faceva il mondo intorno a noi. Era da molto che non giocavo a Monopoli. E’stato divertente.

Oggi, invece, c’e’ stato l’ultimo risveglio lento delle ferie e poi il cinema, nel pomeriggio. Ho visto The imitation game, basato su una biografia di Alan Turing di cui avevo scritto in questo post: https://unarosaverde.wordpress.com/2011/06/23/informatica-e-mele-avvelenate

E’ a persone come Turing che debbo il fatto che sono qui, seduta su un comodo pouf, a scrivere sull’iPad queste parole: da rotori meccanici, matematica, logica ed elettronica é nata l’informatica. Forse anche dalla guerra e’ nata l’informatica. Peccato che la genialita’ e il contributo a salvare l’Europa dalla minaccia del nazismo non siano bastati a Alan Turing a salvarsi la vita. I preconcetti sono piu’ potenti delle azioni, certe volte.

Domani si ricomincia, ma, la sera, ho gia’ i biglietti per American Sniper, sempre per rimanere in clima di guerra. Compenso la serieta’ con film di Walt Disney. Li’ le bombe e i fucili sono finti, esplodono in fuochi d’artificio e non lasciano cadaveri dietro di se’. Tranne quello della mamma di Bambi, naturalmente, ma io Bambi non l’ho ancora visto. Ho ancora troppo poche vacanze di Natale alle mie spalle e molti film ancora da vedere.

11 commenti to “Monopoli e cinema”

  1. …Bambi è triste, non lo guardare. E io che non ho mai, dico mai, giocato a monopoli, recupero da un po’ la mia dimensione di giochi mai fatti giocando a scacchi. E ho scoperto che giocare è importante, molto importante.

  2. uh cosa mi hai ricordato, dei bei tempi in cui si invadeva la kamchatka a risiko e finiva lì e … “pure noi giocavamo alla guerra pure noi con le frecce e con l’arco pure noi strillavamo “t’ammazzo!” però noi morivamo per scherzo.”…

  3. Ciao buon viaggio mi metteresti un mi piace su ViaggioSlow? Grazie al prossimo post sempre interessanti

  4. uff…del Monopoli mi piacevano solo le banconote finte. Quando c’era a casa mia ero troppo piccolo per giocarci

  5. Visto anche io The Imitation Game – notevole secondo me sia la prova attoriale, sia le citazione da A Beautiful Mind.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: