Lo sguardo dei secoli

E anche questo viaggio, l’ultimo di una certa lunghezza in programma per la stagione, si é concluso, con mestizia, perche’ il ritorno sconfortava. Spiaceva lasciare luoghi appena conosciuti il cui fascino ha fatto immediata presa. Spiace tornare, anche se solo per pochi giorni, in un ufficio da cui ho gia’ tolto ogni parte di me e in cui non sara’ facile proteggersi mantenendo la calma.

Ortigia con i suoi vicoli e la Neapolis siracusana hanno fatto da sfondo per le ore centrali di mercoledi. Sono rimasta seduta a pensare sui gradoni del Teatro ai secoli che guardano l’uomo e a quelli che lo faranno e ho fatto della mia vita una riduzione all’infinitesimale davanti al Tempo, e poi un ingrandimento, con lo zoom della scala della mia esistenza in mezzo ai giorni. I tornanti del Monte Aquilone e le grotte di Avola Antica l’hanno accompagnato alla conclusione, davanti ad un bicchiere di latte di mandorla nella piazza della Avola nuova. Ieri, la giornata é iniziata con calma e rimpianto. Lungo la strada verso l’aeroporto i pescatori di Brucoli hanno regalato  l’ultimo ricordo: una barchetta, un fortino, il mare calmo e l’Etna sullo sfondo.

E’ stato solo un assaggio: la conoscenza con questa isola antica proseguira’ anche in futuro. Per ora resta il presente, ingarbugliato, incognito. Sulle braccia e sul viso mi accompagna l’impronta scura che lascia il sole.

4 commenti to “Lo sguardo dei secoli”

  1. Non conosco la zona che hai descritto e mi hai fatto venir voglia di andarci anche se è difficoltoso vista la distanza che mi separa da lì
    Comunque grazie e che sia un ritorno il meno doloroso possibile
    Sorriso,
    Ondina

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: