Interruzione

Ieri il periodo di elaborazione di mille cose si è interrotto per qualche ora. Sono tornata a Cremona, la sera, per un altro concerto dello Stradivari Festival nel nuovissimo auditorium.

Mario Brunello e Andrea Lucchesini spiegavano e suonavano due sonate per pianoforte e violoncello di Beethoven. Mi è sembrato di assistere ad un’epifania della perfezione.

Tutto qui. Era giusto per appuntarmelo, insieme a questo link, nell’improbabile ipotesi che me ne dimentichi.

Buona domenica

2 commenti to “Interruzione”

  1. il tuo tempo lo trascorri molto bene, in maniera invidiabile

    • Io credo, ieri, di aver assistito a qualcosa di unico: la bravura fattasi semplice, diretta, scesa al livello della comprensione e poi di nuovo risalita a vette raggiungibili solo da pochissimi ma senza vanagloria.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: