Assunzioni di responsabilita’ attraverso i secoli

“The waight of this sad time we must obey,
Speake what we feele, not what we ought to say:
The oldest hath borne most, we that are yong,
Shall neuer see so much, nor liue so long.”

“Noi dobbiamo accettare il peso di questo tempo triste.
Dire ciò che sentiamo e non
ciò che conviene dire.
I vecchi hanno sopportato di più:
noi che siamo giovani non vedremo tanto
né tanto a lungo vivremo.”

Re Lear. Verona Teatro Romano. Regia di Michele Placido 3 agosto 2012.

4 commenti to “Assunzioni di responsabilita’ attraverso i secoli”

  1. Quanta sconvolgente contemporaneità!

  2. dire, dire, dire. soprattutto dire accidenti. che altrimenti le cose così come stanno ci seppelliranno, e chissà quanti rimpianti poi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: