Beta what?

Mentre mi diletto a fare da beta writer su questo blog, ogni tanto mi viene proposta un’esperienza da beta reader.

Questa volta leggerò del nuovo caso dell’Ispettore Marineo  “Lo Stradivari rubato”, di Ioan Viborg, poi parteciperò ad una discussione su Facebook direttamente con l’ispettore.

In attesa di un post di recensione, ringrazio la casa editrice per avermi proposto di aderire all’iniziativa e vi indico qui i link alle schede di presentazione dei precedenti tre volumi. Io mi sono divertita molto a leggerle.

A giudicare dalla prima pagina del libro, il divertimento dovrebbe proseguire.

“AVVERTENZA 

Eccezionalmente questo volume contiene, più o meno velatamente, riferimenti alla sfera sessuale. So che li apprezzerete, spero solamente che non vi sembrino pochi. Se ne sconsiglia la lettura ai figli dei preti. Non tutto quanto raccontato nelle mie storie è frutto della mia invenzione. Molto è, infatti, tratto dall’osservazione quotidiana di chi e cosa mi sta intorno. Per tale motivo tutti i lettori che dovessero riconoscersi nei personaggi descritti se ne facciano una ragione e non mi scassino i passuluna.  Quelli che dovessero riconoscersi nei panni del commissario Guccione ingoino il rospo e si mettano il cuore in pace. Quelli che si dovessero riconoscere negli autori dei delitti mi scrivano se ne hanno in mente di nuovi da propormi per le mie storie. Se ci fosse qualche lettrice che dovesse riconoscersi in Stella si presenti alla mia porta. Qualora venisse ad aprire mia moglie faccia finta di essere una testimone di Geova. “

Annunci
Tag: ,

4 commenti to “Beta what?”

  1. Ehm, cosa significa Beta writer e beta reader?
    Comunque l’inizio sembra promettente, quasi quasi vado in cerca dei tizi. Hai già letto altro di suo? A me piacciono i gialli, questo com’è?

    • Hai presente un programma in fase di sviluppo beta?
      Ecco, i beta reader sono i primi a cui viene mandato un libro prima di essere pubblicato. Negli USA e’ pratica comune, qui non lo so.

      Per il resto: non ho letto i precedenti ma se questo mi piace rimediero’. Ho letto solo la prefazione per ora ma si stanno avvicinando i ponti di primavera. Ti diro’.

  2. quasi quasi lo cerco anche io…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: