Prime impressioni

Non bisognerebbe mai giudicare una citta’ sconosciuta dalla stazione dei treni. Si rischierebbe di estendere il grigio, l’assenza di bellezza, l’impiccio delle reti dei lavori in corso a piazze, vicoli e palazzi.

Non bisognerebbe mai visitare per la prima volta una citta’ di mare in un giorno plumbeo di pioggia in arrivo. Si rischierebbe di perdere il gioco dei colori delle facciate e quello delle luci che si riflettono sull’acqua.

Genova mi e’ apparsa cosi’, oggi pomeriggio e, prima di perdermi domani tra i carruggi, ho scelto di passeggiare lungo i moli, tra i magazzini del cotone riportati a nuova vita, le file di alberi delle barche a vela immobili sulle acque della sera, un piatto di trofie al polipo e pomodorini e la sagoma inconfondibile del pifferaio magico uscita dalla penna di Luzzati.

Ma chissa’ se i cinque fenicotteri rosa, appollaiati sopra un traliccio che sostiene i drappi a forma di vela trascorrono tutta la propria vita sotto il vetro della biosfera, ad osservare malinconici le barche che entrano nelle darsene del porto antico di Genova. Oppure se stavano solo aspettando il cambio del turno di notte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Advertisements

7 commenti to “Prime impressioni”

  1. Ho avuto la fortuna di trovare splendida Genova in un giorno plumbeo e piovoso.
    Chissà come la (ri)troverò serena! ^____^

  2. Mi raccomando, prendi l’ascensore di Castelletto!
    Perché, come diceva Caproni: «Quando mi sarò deciso d’andarci, in paradiso / ci andrò con l’ascensore di Castelletto».

  3. genova dicevo, è un’idea come un’altra…lalalalalala. buon weekend cara.

  4. Trovo che non sia sempre negativo il tempo plumbeo e nuvoloso: per chi ama la fotografia come me, esso ti permette di avere una luce morbida e regala un fascino particolare. Se poi ci fosse un filino di nebbia… 🙂
    Certo è che se si ha pure la possibilità di poter godere della stessa città anche con il sole e il cielo azzurro, sarebbe il massimo.

    Però sono d’accordo con te sul fatto di evitare di giudicare una città dalla zona stazione ferroviaria.
    Buon soggiorno genovese Rosaverde e buon fine settimana, ciao

  5. Amo moltissimo la Liguria, anche se conosco meglio la riviera di ponente. Ti auguro un bellissimo fine settimana!

    • @tutti. Ho preso appunti dai vostri commenti, trovato interessante anche sotto il cielo grigio la citta’, rimpianto di non essere capace di fare foto che rendano giustizia al luogo e passato un ottimo sabato, cosi’ come spero sia stato per voi.

  6. alcune città sono belle anche quando grigie.
    danno quel senso di beata malinconia, quell’aria da film francese…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: