Cartolina da un viaggio ritardato

Il vantaggio dei viaggi low cost è che, se cerchi bene, te la cavi con cifre ragionevoli. Lo svantaggio dei viaggi low cost è che, se ti fai male, o ci rinunci o ci riprovi, high cost. Il soggiorno in albergo, già pagato, not refundable, by booking.com, è stato spostato, senza tante storie e a costo zero, dopo una email di spiegazione alla gentilissima receptionist dell’albergo tedesco. Per la modifica al volo, invece, ci sono voluti 100 euro. Sono colpi al cuore! Sono diventata quasi minimalista anche per colpa della politica del solobagaglioamano delle compagnie aeree. Non ho scampo né alternative, invece, davanti alla pletora di tasse che cominciano ad accumularsi, da un po’ di tempo a questa parte, nell’attimo stesso in cui faccio click sul sito Ryanair. Ho messo via la guida e la piantina questa sera: verrano buone in autunno, dopo conservazione in luogo fresco e chiuso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: